Parliamo di ENERGIA in modi diversi, a volte riferendoci a fonti energergetiche come il carbone, il gas, l’energia elettrica o eolica, o al valore calorico del cibo, ma la definizione di ENERGIA è molto piu ampia di tutto questo.Einstein ed i succesivi fisici quantistici, hanno spiegato che a livello quantico ( che è incredibilmente sottile, tra le 10.000 e le 100.00 mila volte piu piccolo di un atomo) qualsiasi cosa esistente nell’Universo è ENERGIA, che vibra e oscilla a livelli diversi.questo significa fondamentalmete che la materia fisica (cioè la “cosa” che ci è familiare, dal pianeta stesso, all’insetto più piccolo) e l’ Energia, sono solo due forme della stessa cosa.

Albert Einstein

Quello che è stato stabilito da questa branchia di fisici è che l’intero Universo è in realtà un sistema dinamico fatto da queste energie e qualsiasi cosa in esso può essere descritta come parte del cossiddetto Campo del Punto Zero.Il concetto di Energia di punto zero venne svilluppato in Grmania da Albert Einstein e Otto Stern nel 1913; infatti il termine deriva dal tedesco ” Nullpunkt Energie” che significac ” oceano di vibrazioni microscopiche che esiste nello spazio tra le cose”. Per esempio, quando pensiamo allo spazio “vuoto” o allo spazio “esterno”, potremmo pensare che esso sia totalmente vuoto, ma siccome ciascun atomo di qualsiasi essere esistente è per il 99,999% formato da spazio vuoto, significa quindi che c’è lo 0,001% di “qualcosa”.

Questo significa che non esiste da nessuna parte un vero “vuoto”, perchè è comunque pieno di microscopica energia punto-zero. Quindi quello che pensiamo sia totalmente vuoto è ancora una parte di questo campo di energia punto-zero in movimento e cambiamento continuo.

IL CORPO ENERGETICO UMANO
il corpo fisico è qualcosa che tutti conosciamo ( possiamo vederlo e sentirlo), ma ogni sua cellula è energia o luce, che vibra ad un livello sufficientemente lento da renderla materia fisica visibile. un altro corpo di energia circonda e compenetra il nostro corpo fisico, costituito da vibrazioni molto più veloci, più sottili e più leggere, e questo è comunemente conosciuto come “campo aurico”, “bio-campo” o “campo energetico umano”

“Tutto è energia. Sintonizzati con la frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenerla.”

Albert Einstein