Reiki & Discipline Bio-naturali
per il Benessere fisico e psichico della persona.

PERCHÈ IL REIKI?

Favorisce il rilassamento
psicofisico

allontanando ansia
e stress.

 Stimola il sistema immunitario.

Qualche Beneficio:

TRATTAMENTO MIN. 30 min. – CICLO COMPLETO 3 SEDUTE da 60 min.

Riduzione e scomparsa di
stress, ansia, dolori, infiammazioni, allergie e squilibri fisici.

Incremento
della forza
fisica.
Miglioramento
elasticità corporea

Miglioramento
delle prestazioni mentali e fisiche, professionali e sportive.

Riequilibrio del sonno e del riposo, aumento della serenità, pace interiore ed energia vitale.

DISCIPLINE BIO-NATURALI

Usui Reiki Ryoho

“semplice, efficace e non invasiva”

Il Reiki è una tecnica giapponese, semplice , efficace e non invasiva, che permette di riequilibrare le proprie energie  e di ritrovare il benessere psichico e fisico


TRATTAMENTI ENERGETICI

Dc Reiki

Prova un 
Trattamento Reiki
.
Richiedi Info:
+39 351 7492805

info@dcreiki.com

La mente prima del corpo.

Il Reiki è come se agisse dall’ interno verso l’esterno, raggiungendo innanzitutto il centro di un problema o di una preoccupazione. Guarire lo schema causale alla base dello stress fisico o emozionale risolve ogni altra difficoltà. il Reiki è efficace perché rimuove le cause, oltre che i sintomi.

omeostasi

l’omeostasi è la tendenza verso un equilibrio stabile tra tutti i vari elementi interdipendenti di un sistema. Il Reiki favorisce la nostra omeostasi, riportando in equilibrio corpo, mente e spirito.

benefici mentali

Il benessere psicologico è il beneficio più tangibile del Reiki. Dopo un trattamento ci si sente tonificati, vigili, rilassati e sereni. il Reiki combatte ogni genere di stress, anche causato da un trauma

benefici fisici

Il Reiki agisce sui sistemi biologici, riportando in coerenza i campi elettromagnetici delle cellule che non presentano più un campo sano ed unificato.

senza limiti

Può essere usato sui nostri animali, piante…

靈 氣 REIKI TRADIZIONALE

il Reiki è un metodo…

… a
disposizione di ogni uomo, per riprendere contatto, in modo semplice e veloce, con…

… la propria componente energetica, e tutto questo non a livello mentale o di credenza, ma a livello fattuale, energetico.

DC Reiki: cuore, mente e corpo.


NORMATIVA: 2005 alla dizione di prano-pratica, inserita nell’art. 21 del “NUOVO TESTO UNIFICATO del precedente ddl registrato come A.C. 137 e abbinate. Medicine e pratiche non convenzionali”.

IL NUOVO TESTO DEL DDL RECITA COSÌ:

“L’operatore professionale di prano-pratica opera con un intervento non invasivo attraverso l’apposizione delle mani a piccola distanza dal corpo, per stimolare il processo di autoguarigione e di armonizzazione, al fine di ottenere l’equilibrio bioenergetico e lo stato di benessere della persona”.